Power

Power: le questioni rimaste aperte

Si è chiusa con un cliffhanger scioccante la terza stagione di Power lasciando aperte molte situazioni, ecco quelle principali.

Power 3

Si è chiusa con un cliffhanger scioccante la terza stagione di Power lasciando aperte molte situazioni, ecco quelle principali.

[Spoiler alert: se non avete visto il finale della terza stagione di Power, l'articolo contiene riferimenti a fatti accaduti in questo episodio]

Non ci siamo ancora ripresi dall'episodio finale della terza stagione di Power e in effetti sono stati tanti gli eventi che ci hanno lasciati spiazzati e con tante domande. Come vorremmo si risolvessero questi conflitti

1- Il destino di Ghost

Angela, che si è sentita tradita e “incastrata” dall’ex amante James St. Patrick, lo ha fatto arrestare per l’omicidio del collega Greg, il quale, a sua volta, mirava a far finire dietro le sbarre lei. 

Il problema di James, outsider cresciuto in un quartiere difficile che ha dimostrato di avere l’intelligenza e la scaltrezza sufficienti per una scalata sociale prodigiosa, è probabilmente la presunzione. Quello che ha fatto, sebbene con metodi discutibili e illegali, è straordinario, ma ha sottovalutato alcune situazioni che lo hanno portato a perdere l'amore della sua vita e a finire dietro le sbarre. Riuscirà a farla franca anche stavolta?

2- Il perdono di Angela

L'avvocatessa ha tutte le ragioni per avercela con Ghost: dal suo punto di vista, lui l’ha sfruttata, abbandonata, potenzialmente destinata alla sedia elettrica ed è colpevole dell'omicidio di Greg. Ma siamo dei romantici, ed esattamente come la sua interprete Lela Loren, vorremmo che i due potessero, alla fine, stare insieme senza bugie e segreti.

3- Il cuore di Tommy

Tommy ha ucciso Holly. Non si è reso conto di averle tolto la vita finché non l’ha vista esanima a terra, e il suo cuore si è spezzato, tanto dolorosamente dall’aver cercato la morte, una morte dolorosa. Dopo la vicenda di Milan lo abbiamo visto cambiare. Auspichiamo per lui un nuovo amore, una donna in grado di gestire le sue crisi di rabbia, che non cerchi di manipolarlo e che sia per lui quello che Tasha è stata per Ghost. E naturalemente vorremmo che il rapporto con Ghost si possa ricucire definitivamente.

4- La vendetta di Kanan

Per tre stagioni Kanan ha ordito piani contro Ghost: ha le sue ragioni per odiarlo – lui e Tasha lo hanno fatto finire in galera e si sono appropriati del suo regno, e poi il suo ex protetto lo ha ferito mortalmente e ha cercato di bruciarlo vivo – ma non vogliamo certo vedere l’assassino rifarsi sui figli innocenti della coppia. Kanan, come sappiamo, è cattivo come il demonio che fine farà il figlio di Ghost nelle sue mani?

5- La scoperta di Sandoval

Mike Sandoval, il capo della task force di Angela era la talpa di Lobos. Per paura di ritorsioni contro la sua famiglia ha attivamente protetto il trafficante di droga sudamericano e ha ucciso Greg che lo aveva smascherato facendola franca (la colpa è ricaduta su Ghost). Senza ombra di dubbio, non vediamo l’ora che Sandoval venga smascherato e arrestato.

Lorenza Negri

Comments: