Power

Power: focus su Ruiz

Chi è Carlos "Vibora" Ruiz, uno dei più vecchi alleati di Ghost

Vibora Ruiz

L’universo criminale di Power è sempre stato piuttosto affollato: tra alleati e nemici di Ghost & Tommy . Nel corso delle tre stagioni che compongono la serie il più resiliente tra i “primera” - gli associati di Ghost che smerciavano nelle strade la droga sopraffina distribuita dal sudamericano Lobos tramite St Patrick – è stato Carlos "Vibora" Ruiz. Dopo il penultimo episodio della terza stagione di Power, scopriamo tutto su questo personaggio.

[Guida alle gang di Power]

Vibora è il leader della gang portoricana dei Soldado Nation, tra i più vecchi alleati di Ghost. Pragmatico, furbo, cauto, è sempre stato leale nei confronti del partner, anche quando Kanan, nonostante fosse ancora dietro le sbarre, cospirava per farlo passare per l’assassino dei gangster. Carlos stesso era sopravvissuto per miracolo all’attacco della killer con le scarpe da ginnastica rosa, poi rintracciata da Ghost.

[Tutto sull'eccentrico Lobos]

La collaborazione tra Ruiz e Ghost prosegue per tutta la seconda stagione tra alti e bassi. La colpa è sempre di Kanan, che vorrebbe sostituirsi a Ghost come punto di contatto tra lo spacciatore Lobos e le bande neworkesi – finché il protagonista, deciso a liberarsi del suo passato criminale a ogni costo, ingegna un piano spietato ed efficiente per realizzare il suo sogno: spacciarsi per un killer del cartello messicano avversario di Lobos e far fuori tutti gli ex alleati. St Patrick porterà avanti diligentemente il compito, eliminando via via tutti gli elementi della lista – nella qualche c’è anche Lobos – meno Ruiz, al quale decide di risparmiare la vita.

 [Chi è il gangster serbo Milan, antagonista della terza stagione]

Nella terza annata Ruiz, che aveva lasciato New York in tutta fretta, mantiene un profilo il più basso possibile cercando di non farsi rintracciare. Le cose prendono però una piega inaspettata quando viene rintracciato da Greg, e ha l’opportunità di tornare alla veccia vita testimoniando contro Lobos sotto protezione dell'FBI.

Appena Greg svela la sua vera intenzione, incastrare Ghost, Carlos mantiene la fedeltà verso il socio e, con la morte di Lobos, torna indisturbato ai vecchi affari ormai libero dal gioco dell'FBI.  

Ghost lo convince a ritornare dai federali per incastrare Milan, con la promessa di poterlo sostituire nel regno della droga accanto a Tommy. Ma i piani di James vengono mandati all'aria da Tasha e Tommy che temono di dover affrontare le ire di Milan.

È l’ultima puntata prima dell’epilogo di stagione, l’ultima volta che vediamo Vibora, accoltellato da Tommy.

LN

Comments: